Menu

Focke Wulf Fw 190

Il Focke Wulf 190 è un monomotore ad al bassa, propulso da un B.M.W. radiale fino alla versione D nella quale ci fu un radicale cambiamento col passaggio al motore Jumo raffreddato a liquido.

Messerschmitt Bf 110

Il Messerschmitt 110 è un bimotore ad ala bassa, motori in linea; i timoni verticali sono sdoppiati per migliorare il campo di tiro della mitragliatrice difensiva posteriore.

Junkers Ju 87

Lo Junker 87 è un monoplano a carrello fisso, con ala bassa a gabbiano invertito e motore raffreddato a liquido. Fu usato nel bombardamento in picchiata e nell'attacco al suolo.

Junkers Ju 88

Lo Junkers 88 è un bimotore monoplano ad ala bassa, interamente metallico, propulso da motori radiali o in linea a seconda delle versioni. Fu impiegato come bombardiere, in linea e in picchiata e come caccia notturno.

Heinkel He 111

L'Heinkel 111 è un bombardiere bimotore ad al bassa e carrello mobile, dal caratteristico muso vetrato asimmetrico. I motori sono due Jumo raffreddati a liquido.

 

Heinkel He 219

Lo Heinkel 219 è un bimotore monoplano ad ala alta, a carrello di tipo triciclo anteriore, propulso da due Daimler Benz raffreddati a liquido. I timoni verticali sono sdoppiati e sul muso dell' aereo si trovano le ingombranti antenne radar.

Messerschmitt Me 163

Il Messerschmitt 163 è un aliante a motore, tutt'ala. Subito dopo il decollo il carrello viene sganciato, e l'atterraggio avviene su di un pattino ventrale retrattile. Il motore, che ha un' autonomia di 7 minuti e mezzo, è a razzo e viene usato soltanto nel decollo e nel combattimento.

Dornier Do 335

Il Dornier 335 è un bimotore monoplano ad ala bassa, con carrello triciclo anteriore. I due Daimler Benz raffreddati a liquido sono sistemati in tandem, uno in posizione convenzionale all'estremità anteriore della fusoliera, l'altro dietro l' abitacolo, azionante un'elica spingente situata dietro i piani di coda.

Heinkel He 162

L'Heinkel He 162 è un monoreattore monoplano ad ala alta, con carrello triciclo anteriore. Il motore si trova al di sopra della fusoliera, dietro il posto di pilotaggio. La fusoliera e piani di coda sono realizzati parte in metallo parte in legno, mentre le ali sono interamente in legno.

Sottoscrivi questo feed RSS

 

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us