Menu

Polikarpov I 17

Polikarpov I 17 Polikarpov I 17

Benchè alla sua comparsa fosse un aereo moderno, l'I 17 invecchiò molto rapidamente tanto da essere ritirato dal servizio nel 1942.

Fu il primo caccia sovietico dalle linee veramente moderne, non più legate alla formula biplana; in particolare era stata posta grande cura alla pulizia aerodinamica del progetto, anche grazie all'adozione di un motore raffreddato a liquido, il che concedeva all'aereo una buona velocità.

Il Polikarpov I 17 è un monoplano monomotore ad ala bassa, carrello retrattile ed abitacolo coperto. Il motore è un Klimov M 100 in linea con i radiatori per il raffreddamento posti al disotto delle semiali.

Principali varianti

  • TsKB-15: primo prototipo di I 17, propulso da un motore Hispano-Suiza 12 Ybrs da 760 cavalli
  • TsKB-19: secondo prototipo con numerose modifiche che comprendevano l'adozione di un motore M-100
  • TsKB-25: progetto per la versione I 17Z dotata di motore Mikulin AM-R34RNF
  • TsKB-33: terzo prototipo con armamento ridotto
  • TsKB-43: versione rimasta allo stadio di progetto e dotata di motore Hispano-Suiza
Ultima modifica Mercoledì, 19 Ottobre 2016 15:35

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: URSS
  • Modello: Polikarpov I 17
  • Costruttore: Industrie di Stato
  • Tipo: Caccia
  • Pubblicità:
  • Motore:

    Klimov M.100 a 12 cilindri a V raffreddato a liquido, 860 Hp

  • Anno: 1937
  • Apertura alare m.: 10.10
  • Lunghezza m.: 7.40
  • Altezza m.: 2.56
  • Peso al decollo Kg.: 1.912 Kg
  • Velocità massima Km/h: 490 Km/h
  • Quota massima operativa m.: 11.000
  • Autonomia Km: 800
  • Armamento difensivo:

    1 cannone da 20 mm, 2 mitragliatrici

  • Carico utile Kg.: 100
  • Equipaggio: 1

Altro in USAF

Seversky P 35

Il Seversky P 35 è un monoplano monomotore ad ala bassa, carrello retrattile e motore raffreddato ad aria.
Altro in questa categoria: « Polikarpov I 16 Mikoyan-Gurevich MiG-1 »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us