Protezione animali nazista - La Seconda Guerra Mondiale

Protezione animali nazista

di redazione
39 letture totali

Nel gennaio del 1933, appena saliti al potere, i nazisti fecero passare un insieme di leggi per la protezione degli animali. Una delle frasi celebri di Hitler del periodo era: “nel nuovo Reich non saranno permesse crudeltà nei confronti degli animali”.

Articoli correlati

Lascia un commento