La guerra sui libri di scuola - La Seconda Guerra Mondiale

La guerra sui libri di scuola

di redazione
52 letture totali

In Germania la Seconda Guerra Mondiale occupa una consistente fetta del programma scolastico di storia. Gli studenti tedeschi devono leggere fonti di prima mano e a scuola leggono diari e testimonianze dei soldati, delle vittime, dei campi di concentramento. Per quanto difficile e spiacevole parlare di questo periodo storico è considerato essenziale, si ritiene che i ragazzi debbano studiare approfonditamente la storia per evitare il ripetersi degli orrori del passato.

Articoli correlati

Lascia un commento