Menu

Panzer III

Panzer III in Nord Africa Panzer III in Nord Africa Bundesarchiv

Il Panzer III fu progettato e costruito come carro medio entrando in produzione nel 1936. Sommando tutte le versioni, comprese quelle come semovente e denominate Sturmgeschutz III, complessivamente ne vennero completati circa 15.000 esemplari, record assoluto per l'industria bellica tedesca.

Il Panzer III era un carro armato relativamente semplice, tecnologicamente non troppo avanzato e privo di caratteristiche avveniristiche ma concepito fin dall'inizio con alcune soluzioni che si sarebbero poi dimostrate definitivamente migliori, per esempio l'equipaggio era di 5 uomini con il capocarro alloggiato in torre e libero da altri compiti se non quello di guidare il resto dell'equipaggio e questa configurazione si rivelò ottimale per un carro medio-pesante.

Nelle prime varianti di produzione il treno di rotolamento prevedeva cinque coppie di ruote di scorrimento con ammortizzatori a molle elicoidali. Successivamente si passò a un treno di rotolamento a carrelli multipli con rulli di piccolo diametro e ammortizzatori in un primo momento a balestra e poi a braccio oscillante. Quest'ultima configurazione divenne definitiva a partire dalla versione E e venne adottata anche dai mezzi americani a partire dal 1943.

L'evoluzione del mezzo riguardò anche e soprattutto l'armamento, il calibro 37 inizialmente previsto si rivelò presto insufficiente e venne sostituito in un primo momento con un calibro 50 lungo 42 calibri e quindi, a partire dalla variante di produzione J,  con un 5 cm lungo 60 calibri, che consentì al mezzo di poter competere con i pariclasse inglesi e americani grazie all'impiego di proiettili decalibrati.

Ultima modifica Venerdì, 03 Aprile 2015 12:16

Informazioni aggiuntive

  • Pubblicità:
  • Nome e tipo: Panzerkampfwagen III Ausf. G
  • Anno: 1940
  • Produzione: Daimler Benz A.G.
  • Motore:

    Maybach a benzina, 12 cilindri

  • Potenza motore (hp): 300
  • Lunghezza m.: 5.38
  • Larghezza m.: 2.91
  • Altezza m.: 2.43
  • Peso t.: 19.5
  • Velocità su strada Km/h: 40
  • Autonomia Km.: 165
  • Armamento:

    1 cannone da 37 mm, 2 mitragliatrici da 7,92

  • Corazzatura max mm.: 30
  • Equipaggio: 5

Altro in Wehrmacht

Panzer IV

I produzione dal 1936 al 1945, il Panzer IV dimostrò tutta la validità del progetto iniziale rimanendo un carro armato valido ed affidabile anche nelle fasi finali della guerra. Prodotto in più di 9.000 esemplari, la sua evoluzione riguardò soprattutto l'armamento principale.
Altro in questa categoria: « Panzer V Panther Panzer IV »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us