L'opposizione sudafricana - La Seconda Guerra Mondiale

L’opposizione sudafricana

di redazione
33 letture totali

In Sudafrica c’era un’organizzazione filo-tedesca chiamata Ossewabrandwag, esplicitamente anti-britannica, che si opponeva politicamente all’entrata in guerra del paese al fianco degli Alleati. Alla fine il governo sudafricano decise di onorare i patti e di dichiarare guerra alla Germania, molti degli esponenti di Ossewabrandwag furono incarcerati.

Articoli correlati

Lascia un commento