Il Sudafrica entra in guerra - La Seconda Guerra Mondiale

Il Sudafrica entra in guerra

di redazione
32 letture totali

Il Sudafrica era una delle nazioni legate al Commonwealth britannico, tuttavia non c’era tutta questa voglia di entrare in un’altra guerra mondiale alla fine degli anni trenta. Tecnicamente il Sud Africa era legalmente obbligato a scendere in campo dal trattato di difesa comune anglo-polacco che aveva sottoscritto. Tuttavia meno di 50 anni prima il Sud Africa aveva combattuto contro la Gran Bretagna (aiutato dalla Germania) nelle guerre boere. Come se non bastasse in Sud Africa c’erano molte famiglie di discendenza tedesca le quali erano ovviamente contrarie ad entrare in guerra contro il proprio paese d’origine.
Per tutti questi motivi il Sud Africa entrò in guerra contro la Germania con scarsissimo entusiasmo.

Articoli correlati

Lascia un commento