Un TBM della Seconda Guerra Mondiale precipita in spiaggia

Un TBM della Seconda Guerra Mondiale costretto a un atterraggio forzato in spiaggia

di redazione
Pubblicato: Ultimo aggiornamento il: 310 letture totali

La maestria del pilota è permesso che il volo si concludesse senza gravi conseguenze per nessuno. Siamo a Satellite Beach, in Florida,nel corso del Cocoa Beach Air Show si esibiscono alcuni aerei storici, tra cui un rarissimo esemplare di Avenger, un aereo specializzato nel siluramento e intensamente impiegato dalla marina americana nel corso della Seconda Guerra Mondiale.

L’aereo ha cominciato ad avere problemi al motore, il pilota è riuscito quindi a farlo ammarare in modo perfetto vicino alla spiaggia, davanti a un nugolo di bagnanti rimasti piuttosto perplessi. La manovra è stata perfetta: l’aereo ha toccato l’acqua a distanza di sicurezza dei bagnanti, il pilota non ha riportato conseguenze e poco tempo dopo è stato possibile recuperare l’aereo che dovrà ovviamente subire importanti lavori di riparazione.

Recupero del TBM

Il video allegato di Eyewitness News ABC7NY mostra l’ammaraggio, ripreso da un bagnante con un telefonino.

Articoli correlati

Lascia un commento