L'alleato sgradito - La Seconda Guerra Mondiale

L’alleato sgradito

di redazione
54 letture totali

Nè i tedeschi nè gli americani si dimostrarono particolarmente entusiasti all’idea di avere i Russi come alleati. Nel 1939, commentando l’alleanza tra Germania e Unione Sovietica, il New York Times scriveva: “La Germania ha abbattuto la sua preda e ora la Russia Sovietica si occuperà di quella parte della carcassa che la Germania non vuole. Svolgerà il nobile ruolo della iena che aiuta il leone tedesco.

Articoli correlati

Lascia un commento