Menu

Kawasaki Ki-45 Toryu

Kawasaki Ki-45 Toryu Kawasaki Ki-45 Toryu

Come in tutte le potenze aeronautiche, anche in Giappone alla fine degli anni trenta si manifestò un interesse per un caccia pesante bimotore, che nelle intenzioni avrebbe dovuto far strage dei monomotori avversari sfruttando il pesante armamento, sulla base di queste convinzioni venne progettato il Kawasaki Ki-45 Toryu (Uccisore di draghi). Lo stesso interesse aveva portato, in Germania, allo sviluppo e alla costruzione del Messerschmitt 110.

La messa a punto dell'aereo fu particolarmente lunga dato che le prestazioni del primo prototipo si erano rivelate altamente insoddisfacenti; nel frattempo, studiando quanto avveniva nella guerra in Europa, i militari nipponici si erano resi conto delle limitate possibilità di un caccia bimotore in uno scontro con dei più agili monomotore.

Il Toryu (detto Nick nel codice alleato), venne così adattato ad una serie di compiti, ma solo alla fine della guerra ne fu trovato uno particolarmente adatto all'aereo: sfruttando il pesante armamento, il KI-45 era infatti in grado di opporsi efficacemente alle incursioni dei bombardieri nemici e venne impiegato con un certo successo in questo ruolo, come intercettore diurno e notturno.

Il Kawasaki Ki 45 Toryu è un bimotore monoplano ad ala media, carrello retrattile e propulsione affidata a due motori Nakajima radiali. La produzione totale è stata di 1.691 o 1.701 aerei a seconda delle fonti.

Principali varianti del Kawasaki Ki-45 Toryu

  • Ki-45: prototipo
  • Ki-45 Tipo 1: versione modificata
  • Ki-45 KAI: prototipo
  • Ki-45 KAI: versione di pre produzione
  • Ki-45 KAIa: versione iniziale prodotto in serie per l'esercito giapponese, in configurazione bi-posto era armata con un cannone Ho-3 da 20 mm in posizione ventrale, 2 mitragliatrici Ho-103 da 12.7 mm nel muso, e una mitragliatrice da 7.92 brandeggiabile posteriore
  • Ki-45 KAIb: versione ricavata modificando aerei di tipo KAIa e sostituendo il cannone ventrale da 20mm con un cannone Type 94 da 37mm
  • Ki-45 KAIc: versione specializzata antinave, armata con un cannone Ho-203 da 37 mm e una mitragliatrice brandeggiabile da 7.92mm in posizione difensiva posteriore
  • Ki-45KAId: versione realizzata modificato aerei di tipo KAIb per l'impiego notturno, armata con un cannone Ho-203 da 37mm nel muso e due cannoni Ho-25 da 20mm in fusoliera in posizione fissa e rivolti per verso l'altro e in avanti (Schrage Musik) euna mitragliatrice brandeggiabile da 7.92mm in posizione difensiva posteriore
  • Ki-45 II: versione da caccia in versione monoposto, successivamente designata Ki-96
Ultima modifica Giovedì, 11 Ottobre 2018 08:41

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: Giappone
  • Modello: Kawasaki Ki-45 KAIa Toryu
  • Costruttore: Kawasaki Kokuki Kogyo K,K,
  • Tipo: Caccia, Caccia notturno
  • Pubblicità:
  • Motore:

    2 Nakajima Ha-25, radiali a 14 cilindri, raffreddati ad aria, da 1.050 HP ciascunoi.

  • Anno: 1942
  • Apertura alare m.: 15.02
  • Lunghezza m.: 10.60
  • Altezza m.: 3.70
  • Peso al decollo Kg.: 5.276
  • Velocità massima Km/h: 547 a 7.000 m.
  • Quota massima operativa m.: 10.730
  • Autonomia Km: 2.260
  • Armamento difensivo:

    1 cannone da 20 mm., 3 mitragliatrici

  • Carico utile Kg.: 500
  • Equipaggio: 2

Altro in Aviazione giapponese

Nakajima A6M2-N

Il Nakajima A6M2-N è un idrovolante da caccia, monomotore monoplano ad ala bassa, galleggiante principale centrale e laterali sotto le ali. Il motore è un Nakajima Sakae radiale.
Altro in questa categoria: « Nakajima Ki-43 Hayabusa Nakajima A6M2-N »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us