L'inflazione in Germania negli anni '20 - La Seconda Guerra Mondiale

L’inflazione in Germania negli anni ’20

di redazione
56 letture totali

Dopo la fine della Prima Guerra Mondiale il mondo intero cominciò a sperimentare gli effetti dell’inflazione, questa secondo molti economisti è all’origine della grande depressione iniziata negli Stati Uniti nel 1929 ma in Germania si manifestò in modo devastante. Per rendersene conto basta pensare che un dollaro, durante la Grande Guerra, valeva circa 5 marchi tedeschi, nel 1923 per comprare un dollaro americano erano necessari 4.000.000.000.000 (quattromila miliardi di marchi).

Articoli correlati

Lascia un commento