Buoni soldati, cattivi ufficiali - La Seconda Guerra Mondiale

Buoni soldati, cattivi ufficiali

di redazione
36 letture totali

Buoni soldati, cattivi ufficiali; ma ricordate che senza di loro non avremmo la civiltà.

[riferito agli italiani]. Erwin Rommel

Articoli correlati

Lascia un commento