Menu

Polikarpov I 15

Polikarpov I 15 Polikarpov I 15

Il Polikarpov I 15 fu uno dei migliori biplani da combattimento degli anni trenta, contemporaneo dello Heinkel 51 e del Fiat CR 32. Proprio contro aerei di questo tipo combatté nella guerra civile spagnola, dimostrando le sue doti principali, che erano maneggevolezza e velocità ascensionale.

Pur essendo ormai chiaramente superato allo scoppio della guerra, l'I 15 rimase in produzione fino al 1940, combattendo contro i Messerschmitt 109 tedeschi.

Pur essendo un aereo valido per la sua categoria, il protrarsi della produzione fu dovuto più che altro alla situazione disperata in cui si venne a trovare l'Unione Sovietica nei primi mesi dopo l'attacco tedesco, dato che un biplano non può inevitabilmente, reggere il confronto con monoplano, dato che quest'ultimoo sarà molto più veloce. Anche nei confronti di un bombardiere veloce un caccia di tipo biplano può trovarsi in difficoltà perchè la sua scarsa velocità orizzontale, tipica della formula, porta alla situazione paradossale in cui il cacciatore non riesce a raggiungere la preda.

Il Polikarpov I 15 è un biplano monomotore a carrello fisso, con l'ala superiore a gabbiano. Il motore è la versione sovietica dello statunitense Wright Cyclone, denominato M 25, raffreddato ad aria.

Principali varianti del Polikarpov I 15

  • TsKB-3bis: prototipo
  • TsKB-3ter: prototipo dotato del più potente motore M-25V radiale
  • I-15: prima produzione di serie
  • I-15bis: caccia biplano monoposto, armato con 4 mitragliatrici da 7.62 e una bomba da 150 Kg. Il motore er lo Shvetsov M-25V radiale, l'ala superiore era dritta. Ne furono costruiti 2.408 esemplari in totale
  • I-152: versione modernizzata del I-15bis, ne venne costruito un solo prototipo che non entrò in produzione di serie
  • I-152G: un solo esemplare costruito dotato di abitacolo pressurizzato
  • I-152TK: un solo esemplare costruito munito di doppio turbocompressore
  • I-15ter (I-153): sviluppo del I-15 dotato di carrello retrattile, conosciuto soprattutto come I-153
  • UTI-1: versione biposto da addestramento provvisto di doppi comandi per i due membri dell'equipaggio, ne vennero costruiti 20 esemplari non utilizzati dalla VVS
Ultima modifica Domenica, 30 Settembre 2018 19:07

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: URSS
  • Modello: Polikarpov I 15 M22
  • Costruttore: Industrie di Stato
  • Tipo: Caccia
  • Pubblicità:
  • Motore:

    Radiale Shvetsov M-22 raffreddato ad aria. Potenza 480 CV

  • Anno: 1935
  • Apertura alare m.: 9.75
  • Lunghezza m.: 6.28
  • Altezza m.: 2.20
  • Peso al decollo Kg.: 1.400 Kg
  • Velocità massima Km/h: 350 Km/h
  • Quota massima operativa m.: 7.200 m.
  • Autonomia Km: 500
  • Armamento difensivo:

    2 mitragliatrici da 7.62

  • Carico utile Kg.: -
  • Equipaggio: 1

Altro in Aviazione Sovietica

Polikarpov I 16

Il Polikarpov I 16 è un monoplano monomotore ad ala bassa e carrello retrattile e motore raffreddato ad aria azionante un'elica bipala.
Altro in questa categoria: Polikarpov I 16 »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us