U-Boot U-40 sommergibile tedesco della Seconda Guerra Mondiale

U-Boat U-40

di redazione
35 letture totali
World War II Database

Lo U-40 era un sommergibile tedesco di tipo IXA, operativo durante la Seconda Guerra Mondiale. Faceva parte del piano Z ed entrò in servizio l11 febbraio 1939 al comando del capitano di corvetta Werner von Schmidt.

Di base a Wilhemshaven, lo U-40 salpò il 19 agosto 1939 per la sua prima missione di guerra, due settimane prima dello scoppio delle ostilità. per quattro settimane pattugliò le acque al largo dello stretto di Gibilterra senza essere coinvolto in combattimenti, rientrò in porto il 18 settembre.

Il 10 ottobre lo U-40 lasciò il porto di Wilhemshaven al comando del Capitano di Corvetta Wolfgang Barten diretto verso le acque al largo della Spagna e del Portogallo. Il battello avrebbe dovuto unirsi al primo Wofpack della Seconda Guerra Mondiale ma era salpato in ritardo rispetto agli altri sommergibili. Per recuperare il ritardo e raggiungere il punto di incontro previsto, la largo delle coste irlandesi, Barten decise di attraversare il canale della Manica, acque estremamente pericolose per il pattugliamento continuo delle forze britanniche e per la presenza di numerose mine navali. Il 13 ottobre lo u-boot entrò in contatto con una di queste mine che esplose, causando l’immediato affondamento della nave. 9 membri dell’equipaggio riuscirono miracolosamente ad abbandonare la nave uscendo da un portello di emergenza posto a poppa anche se uno dei nove morì prima di raggiungere la superficie. Altri 5 perirono a causa delle pessime condizioni meteorologiche, gli ultimi tre superstiti furono tratti in salvo dal cacciatorpediniere britannico HMS Boreas e furono fatti prigionieri.

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: Germania
  • Tipo nave: 
  • Classe: Shinano
  • Cantiere:

    DeSchiMAG AG Weser, Brema


  • Data impostazione: 01/07/1937
  • Data Varo: 09/11/1938
  • Data entrata in servizio: 11/02/1939
  • Lunghezza m.: 76.60
  • Larghezza m.: 6.51
  • Immersione m.: 4.70
  • Dislocamento t.: 1,035 in superficie, 1,153 in immersione
  • Apparato motore:

    2 motori MAN diesel da 6 cilindri e due motori elettrici Brown, Boveri & Cie, 2 assi, 2 eliche


  • Potenza cav.: 2,300 diesel, 750 elettrico
  • Velocità nodi: 17 in superficie, 8 in immersione
  • Autonomia miglia: 10,500
  • Armamento:

    6 tubi lanciasiluri da 533mm, un cannone navale da 105mm, una mitragliera da 37mm anti-aerea, una mitragliera da binata da 20mm anti-aerea


  • Corazzatura:
  • Equipaggio: 4 ufficiali, 44 sottufficiali e marinai 

Articoli correlati

Lascia un commento