Bomba disinnescata a Bologna - La Seconda Guerra Mondiale

Bomba disinnescata a Bologna

di redazione
42 letture totali

bomba bolognaPiù di 10.000 persone evacuate, parecchi voli diretti o in partenza dall’aeroporto Marconi dirottati, rinviati o cancellati… non sono stati pochi i disagi creati dalle operazioni di messa in sicurezza di una bomba d’aereo inesplosa, ritrovata negli scavi di un cantiere edile a Bologna.

Si tratta – ovviamente – di una bomba d’aereo della Seconda Guerra Mondiale, una brutta bestia che dopo settanta anni è ancora molto, molto pericolosa. In particolare secondo le spiegazioni il meccanismo di innesco era danneggiato, la bomba infatti è rimasta sepolta per settanta anni e gli artificieri, non hanno avuto facile tanto che hanno deciso di spostarla in una cava a chilometri dal punto di ritrovamento per metterla in sicurezza.

Articoli correlati

Lascia un commento