Latécoère 298, idrovolante da ricognizione, bombardamento e siluramento francese

Latécoère 298

di redazione
38 letture totali

Questo valido idrovolante servì come ricognitore, bombardiere e silurante, e la sua carriera non terminò con l’armistizio. Un reparto dell’aviazione di marina francese venne incorporato nel Costal Command inglese ed alcuni esemplari vennero usati come addestratori fino al 1951.

Il Latécoère 298 è un idrovolante monoplano ad ala bassa, con galleggianti a scarponi, propulso da un motore Hispano Suiza raffreddato a liquido. Tutte le varianti adottarono un motore Hispano-Suiza 18Ycrs

Principali varianti del Latécoère 298

  • 298: prima versione in produzione
  • 298B: versione imbarcata con ali ripiegabili, venne aggiunta una postazione per l’osservatore portando l’equipaggio a quattro elementi
  • 298D: simile alla 298B ma senza ali ripiegabili
  • 298E: versione adibita alla ricognizione, le armi in posizione fissa vennero tolte e fu aggiunta una gondola per l’osservatore. Un solo esemplare costruito
  • 299: versione a tre posti adibita alla ricognizione e al siluramento, ottenuta dai 298 dell’ultima serie con l’adozione di un motore Hispano-Suiza 12Y-43. Ne vennero costruiti due soli prototipi effettuando il primo volo il 7 luglio 1939

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: Francia
  • Modello: Latécoère 298
  • Costruttore: Latécoère
  • Tipo: BombardamentoBombardamentoSilurante  
  • Motore: 

    Hispano-Suiza 12 Ycrs a 12 cilindri a V, raffreddato a liquido, da 880 HP


  • Anno: 1938
  • Apertura alare m.: 15.50
  • Lunghezza m.: 12.50
  • Altezza m.: 5.14
  • Peso al decollo Kg.: 4.330
  • Velocità massima Km/h: 300 a 2.000 m.
  • Quota massima operativa m.: 6.000
  • Autonomia Km: 1.500 
  • Armamento difensivo:

    3 mitragliatrici

  • Equipaggio: 2-3

Articoli correlati

Lascia un commento