U-Boot U-13 sommergibile tedesco della Seconda Guerra Mondiale

U-Boot U-13

di redazione
50 letture totali

Lo U-13 apparteneva alla classe IIB, sommergibili costieri tra i più piccoli impiegati dalla Germania. Entrò in servizio il 30 novembre 1935 al comando del comandante Hans-Gerrit von Stockhausen e venne inizialmente assegnato alla 1° flottiglia sommergibili.

L’U-13 affondò nove navi navi nemiche danneggiandone altre tre nel corso della sua carriera bellica. Il 31 maggio 1941 venne attaccato e affondato nel Mar del Nord a circa 20 chilometri a Sud Est di Lowestoft dallo HMS Weston con cariche di profondità. Sorprendentemente tutti gli uomini a bordo del sommergibile riuscirono a salvarsi.

Navi attaccate

  • 10 settembre 1939, nave Magdapur (Regno Unito) 8.641 tonnellate, affondata con una mina
  • 16 settembre 1939, nave City of Paris (Regno Unito) 10.902 tonnellate, danneggiata con una mina
  • 24 settembre 1939, nave Phryné (Francia) 2.660 tonnellate, affondata con una mina
  • 30 ottobre 1939, nave Cairmona (Regno Unito) 4.666 tonnellate, affondata con un siluro
  • 19 novembre 1939, nave Bowling (Regno Unito) 793 tonnellate, affondata con un siluro
  • 6 gennaio 1940, nave City of Marseilles (Regno Unito) 8.317 tonnellate, danneggiata con una mina
  • 31 gennaio 1940, nave Start (Norvegia) 1.168 tonnellate, affondata con un siluro
  • 1 febbraio 1940, nave Fram (Svezia) 2.491 tonnellate, affondata con un siluro
  • 6 febbraio 1940, nave Anu (Estonia) 1.421 tonnellate, affondata con una mina
  • 17 aprile 1940, nave Swainby (Regno Unito) 4.935 tonnellate, affondata con un siluro
  • 26 aprile 1940, nave Lily (Danimarca) 1.281 tonnellate, affondata con un siluro
  • 28 aprile 1940, nave Scottish American 6.999, danneggiata con un siluro

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: Germania
  • Tipo nave: 
  • Classe: Shinano
  • Cantiere:

    Cantieri navali di Kiel


  • Data impostazione: 20/06/1935
  • Data Varo: 09/11/1935
  • Data entrata in servizio: 30/11/1935
  • Lunghezza m.: 42.7
  • Larghezza m.: 4.08
  • Immersione m.: 3.9
  • Dislocamento t.: 279 in superficie, 328 in immersione
  • Apparato motore:

    2 motori diesel e due motori elettrici, 2 assi, 2 eliche


  • Potenza cav.:
  • Velocità nodi: 13 in superficie, 7 in immersione
  • Autonomia miglia: 1800
  • Armamento:

    3 tubi lanciasiluri da 533mm, 5 siluri oppure 12-18 mine navali, una mitragliera da 20mm anti-aerea


  • Corazzatura:
  • Equipaggio: 3 ufficiali, 22 sottufficiali e marinai 

Articoli correlati

Lascia un commento