I pirati dell'Edelweiss - La Seconda Guerra Mondiale

I pirati dell’Edelweiss

di redazione
40 letture totali

A partire dalla fine del 1930 un gruppo di adolescenti tedeschi provò a ribellarsi al regime nazista rifiutando di aderire alla gioventù hitleriana. Si trattava di giovani organizzati in malo modo, inizialmente la loro forma di ribellione si limitava al portare i capelli lunghi, ascoltare musica proibita e avere abitudini sessuali disinvolte, successivamente alcuni di loro divennero dei sabotatori e molti vennero giustiziati dal regime.

Articoli correlati

Lascia un commento