Berlino negli anni 20 - La Seconda Guerra Mondiale

Berlino negli anni 20

di redazione
40 letture totali

Negli anni ’20 la Germania era un paese sorprendentemente liberale per quanto riguarda la sessualità, Berlino era la capitale del mondo per quanto riguarda la cultura gay. Quando i nazisti presero il potere il regime etichettò l’omosessualità come “comportamento antisociale” facendo moltissime vittime.

Articoli correlati

Lascia un commento