Menu

Il mistero dei passeggeri evanescenti

Il MISS ME era un piper da ricognizione e collegamento, disarmato, dell'esercito americano. Mentre era impegnato a dirigere il fuoco dell'artiglieria si imbatté in un suo omologo tedesco, anch'esso disarmato. Il pilota americano picchiò in direzione di quello tedesco mentre il copilota lo prendeva a pistolettate, danneggiandolo al punto da costringerlo a un atterraggio di emergenza. Anche gli americani atterranno prendendo prigionieri i due membri di equipaggio della Luftwaffe e riportandoli alla base. Non si come abbiano fatto a trasportarli dato che il Piper aveva solo due posti.

Altro in Assi

Günther Rall

Con un totale di 275 vittorie aeree ottenute in 621 missioni, fu il terzo miglior asso tedesco del fronte orientale, nonché il terzo in assoluto di tutta la storia dell'aviazione. Concluse la guerra come commodoro dello JG 300 e nel dopoguerra ebbe un ruolo di primo piano nella Luftwaffe della…

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us