Non c'è più niente in grado di impedire al nemico di raggiungere Parigi - La Seconda Guerra Mondiale

Non c’è più niente in grado di impedire al nemico di raggiungere Parigi

di redazione
Pubblicato: Ultimo aggiornamento il: 147 letture totali

Non c’è più niente in grado di impedire al nemico di raggiungere Parigi. Stavamo combattendo sull’ultima linea difensiva ed è stata spezzata. Non ci sono speranze, non posso intervenire.

Generale Maxime Weygand

Articoli correlati

Lascia un commento