Menu

Beriev MBR-2

Beriev MBR-2 Beriev MBR-2

Questo idrovolante dimostrò la sua validità sia come ricognitore militare che come aereo civile, conquistando alcuni primati negli anni trenta. Il prototipo apparve nel 1931, dimostrandosi privo di sostanziali difetti; l'aereo venne costruito complessivamente in 1500 esemplari.

Il Beriev MBR-2 è un idrovolante monoplano a scafo centrale ed ala alta, propulso da motore M17 sistemato in un castello al disopra della fusoliera ed azionante un'elica spingente.

Principali varianti del

  • MBR-2M-17: versione da ricognizione a corto raggio, idrovolante da bombardamento dotata di motore Mikulin M-17B da 680 hp
  • MBR-2AM-34 o MBR-2bis: versione migliorata dotata di motore Mikulin AM-34N
  • MBR-2M-103: versione 2AM-34 dotata di motore M-103 di maggiore potenza, ne venne costruito un solo esemplare
  • MP-1: versione civile derivata dalla MBR-2M-17 idrovolante, poteva trasportare sei passeggeri in una cabina chiusa
  • MP-1bis: versione civile derivata dalla MBR-2AM-34 idrovolante
  • MP-1T: versione da trasporto merci derivata dalla MBR-2
Ultima modifica Venerdì, 05 Ottobre 2018 12:27

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: URSS
  • Modello: Beriev MBR-2
  • Costruttore: Industrie di Stato
  • Tipo: Ricognizione
  • Pubblicità:
  • Motore:

    M.17 a 12 cilindri a V, raffreddato a liquido, da 680 HP

  • Anno: 1933
  • Apertura alare m.: 13.40
  • Lunghezza m.: 9.20
  • Altezza m.: 5.00
  • Peso al decollo Kg.: 4.240
  • Velocità massima Km/h: 248 a 2.000 m.
  • Quota massima operativa m.: 6.000
  • Autonomia Km: 1.200
  • Armamento difensivo:

    2 mitragliatrici

     

  • Carico utile Kg.: 300
  • Equipaggio: 4-5

Altro in Aviazione Sovietica

Tchetverikov ARK-3

Il Tchetverikov ARK-3 è un ricognitore idrovolante a scafo centrale monoplano ad ala alta; i due motori raffreddati ad aria sono disposti in un unico castello al disopra della fusoliera ed azionano un'elica spingente ed una traente.
Altro in questa categoria: « Tupolev TB-3 Tchetverikov ARK-3 »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us