Menu

Precipita in Svizzera uno Junkers Ju 52

Ju 52 svizzero

Ancora sconosciute le cause che hanno provocato l'incidente che si è verificato sabato scorso sulle Alpi Svizzere quando uno Junkers Ju 52 che trasportava 20 persone è precipitato provocando la morte dei 17 passeggeri e dei 3 membri dell'equipaggio. L'aereo stava sorvolando il Piz Segnas e si trovava ad una quota di circa 2500 metri quando improvvisamente ha cominciato a perdere quota ed è quindi precipitato ad una velocità relativamente elevata.

Come detto ancora non si conoscono le cause del tragico incidente ma, come precisa lo specialista Ronan Hubert in un intervista su tio.ch, questi aerei d'epoca non sono più pericolosi di quelli di linea.

Lo Junkers Ju 52 precipitato sabato era stato costruito nel 1939 ma non per questo era meno sicuro di tanti aerei più giovani: per avere tutte le necessarie autorizzazioni al volo e soprattutto per poter portare dei passeggeri in voli di questi tipo, gli aerei d'epoca devono superare rigorosi controlli e la strumentazione deve essere aggiornata ed adeguata agli standard moderni.

Ultima modifica Lunedì, 06 Agosto 2018 21:08

Altro in News

I resti di uno Junker 88 ritrovati a Norfolk

Il 15 settembre Chris Gleadell, un archeologo inglese dilettante, ha riportato alla luce i resti di un bombardiere tedesco abbattuto il 3 maggio 1941.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us