Hideki Tojo, primo ministro giapponese durante la guerra

Hideki Tojo

di redazione
85 letture totali

Come ministro della guerra nel secondo e terzo gabinetto Konoe (1940-41) rappresentò l’ala più reazionaria e militarista che prevalse sul medesimo, determinando il trionfo della corrente bellicista ad oltranza. Concepì il devastante attacco a Pearl Harbour per distruggere la flotta statunitense nel Pacifico, costringendo l’America ad entrare in guerra.

Rassegnò le dimissioni da primo ministro dopo la caduta di Saipan (1944) e alla resa del Giappone fu processato da un tribunale militare e giustiziato nelle carceri di Sugamo.

Figlio del luogotenente generale Eikyo Tojo, prima di diventare primo ministro ricoprì vari incarichi di comando e responsabilità, fino a divenire ispettore generale dei servizi aerei militari e direttore del dipartimento dell’aviazione giapponese.

Informazioni aggiuntive

  • Data di nascita: 29 Dicembre 1884
  • Data morte: 22 Dicembre 1948

Articoli correlati

Lascia un commento