Alexander Vandegrift, generale dei Marines americani

Alexander Vandegrift

di redazione
35 letture totali

AAVandegriftGenerale degli Stati Uniti (Charlottesville, Virginia 1887-Bethesda, Maryland 1973).
Divenne capo delle forze dei marines destinate a operare nell’arcipelago delle Salomone (1942) dopo aver occupato vari incarichi all’interno del corpo. Nello stesso anno a capo delle sue truppe conquistò Guadalcanal, dando prova di grande spirito e tenacia in territori disagevoli come la jungla che fu teatro dei combattimenti. Per il valore dimostrato nel corso della conquista dell’isola del Pacifico, gli vennero attribuite la Navy Cross e la Medaglia d’Onore del Congresso, la più alta onorificenza militare americana. Ancora, a capo del corpo anfibio della marina da lui addestrato e preparato, si distinse l’anno successivo negli scontri dell’isola di Bougainville, infine nel 1944 divenne comandante in capo del corpo dei marines.

Fu il primo generale americano a 4 stelle a provenire dal corpo dei Marines.

Informazioni aggiuntive

  • Data di nascita: 27 Giugno 1891
  • Data di morte: 7 Maggio 1973
  • Paese: Stati Uniti
  • Forza Armata: Esercito
  • Grado: Generale 

Articoli correlati

Lascia un commento