Menu

Arado Ar 232

Arado Ar 232 (c) www.wwiiaircraftphotos.com Arado Ar 232 (c) www.wwiiaircraftphotos.com

Doveva essere il sostituto dello Ju 52 nel ruolo di aereo da trasporto standard delle Luftwaffe ma in realtà fu prodotto in pochissimi esemplari che operarono prevalentemente sul fronte russo.

Questo aereo, soprannominato millepiedi, fu costruito sia con due che con quattro motori; la maggior parte degli aerei prodotti operò in missioni di rifornimento.
Venne progettato il seguito a delle specifiche emesse dall'RLM nel 1939 in un bando volto a individuare un successore per l'anziano trimotore da trasporto Ju 52; il progetto era piuttosto innovativo, in particolare la fusoliera di grandi dimensioni era facilmente accessibile tramite una rampa posteriore, grazie alla coda piuttosto alta. La stessa concezione fu poi usata in alcuni aerei di produzione americana del dopoguerra.
L'aereo era dotato di notevoli caratteristiche STOL per l'epoca, aveva cioè la capacità di decollare in soli 200m grazie a dei particolari ipersostentatori che occupavano l'intero bordo d'uscita dell'ala dell'aereo.

L'Arado 232 è un bimotore ad ala alta, timoni sdoppiati, propulso da due B.M.W. radiali. L'insolito treno di ruote sotto la fusoliera che rende la sagoma dell'aereo a terra inconfondibile.

Principali versioni dell'Arado Ar 232

  • Ar 232 V1 e V2: esemplari di valutazione della versione A, muniti di due motori BMW 801
  • Ar 232 V3 e V4: esemplari di valutazione della versione B equipaggiati con quattro motori radiali BMW-Bramo 323
  • Ar 232 A: versione di pre-produzione per valutazioni operative, propulsa da due BMW 801 ne vennero costruiti solo 10 esemplari
  • Ar 232 B: prima versione di produzione, munita di 4 motori Bramo 323; ne vennero prodotti solo 10 esemplari
  • Ar 232 C: versione progettata per diminuire l'impiego di materiali strategici utilizzando legno per le parti esterne delle ali e le superfici di controllo
Ultima modifica Martedì, 11 Settembre 2018 11:31

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: Germania
  • Modello: Arado Ar 232
  • Costruttore: Arado Flugzeugwerke GmbH
  • Tipo: Trasporto
  • Pubblicità:
  • Motore:

    2 B.M.W. 801 radiali a 14 cilindri raffreddati ad aria, 1.600 HP ciascuno.

  • Anno: 1941
  • Apertura alare m.: 31.80
  • Lunghezza m.: 23.52
  • Altezza m.: 5.69
  • Peso al decollo Kg.: 21.102
  • Velocità massima Km/h: 338 a 5.500 m.
  • Quota massima operativa m.: 6.900
  • Autonomia Km: 1.335
  • Armamento difensivo:

    2 mitragliatrici, 1 cannone da 20 mm.

  • Carico utile Kg.: 2.000
  • Equipaggio: 2-5

Altro in Luftwaffe

Messerschmitt Me 323

Il Messerschmitt 323 è un enorme esamotore ad ala alta, con struttura metallica e rivestimento in tela; l'intera parte anteriore dell'aereo è incernierata e costituisce l'accesso alla fusoliera. I motori sono 6 Gnome-Rhone, di fabbricazione francese, raffreddati ad aria.
Altro in questa categoria: « DFS 230 Messerschmitt Me 323 »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us