L'idrovolante della Fleet Air Arm Fairey Seafox

Fairey Seafox

di redazione
29 letture totali

Il Seafox servì come ricognitore catapultabile finché la diffusione sempre maggiore delle portaerei di scorta non rese inutile il suo compito; con la Royal Navy partecipò a numerose azioni, svolgendo spesso un ruolo decisivo.

Il Seafox è un ricognitore idrovolante, con galleggianti a scarponi, biplano monomotore; è propulso da un motore raffreddato a liquido e le ali possono essere ripiegate verso l’indietro per facilitare lo stivaggio a bordo delle navi.

Principali varianti del Fairey Seafox

  • Fox I: prima variante in produzione
  • Fox IA: versione dotata di motore Rolls Royce Kestrel, primo volo il 29 agosto 1924
  • Fox II: versione con motore Kestrel II, costruita su licenza dalla SABCA in Belgio; ne vennero costruiti 43 esemplari
  • Fox III: versione aggiornata, ne furono costruiti 13 esemplari, tutti in Belgio
  • Fox IIIC: versione migliorata e derivata dalla Fox II, ne vennero costruiti 48 esemplari, tutti in Belgio
  • Fox IIIS: 4 aerei costruiti in Belgio, versione da addestramento
  • Fox IV: versione idrovolante, dotata di galleggianti al posto del carrello, 6 aerei furono costruiti per il Perù
  • Fox V: versione sperimentale, derivata dalla Fox II ma dotata di motore Hispano Suiza 12Y
  • Fox VI: versione progettata per essere impiegata in compiti di ricognizione e caccia, 85 esemplari furono costruiti in Belgio di cui 2 con abitacolo chiuso e venduti alla Svizzera che successivamente li impiegò in compiti di addestramento
  • Fox VII: versione da caccia, derivata dalla Fox VI, ne furono costruiti due esemplari, in Belgio
  • Fox VIII: versione migliorata derivata dalla Fox Vi, ne furono costruiti 12 esemplari in Belgio
  • Seafox:  versione per impiego navale, poteva essere lanciata da catapulte imbarcate a bordo di piccole navi. 66 esemplari costruiti in totale

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: Gran Bretagna
  • Modello: Fairey Seafox
  • Costruttore: Fairey Aviation Co. Ltd
  • Tipo: Ricognizione  
  • Motore: 

    Napier Rapier VI a 16 cilindri a H, raffreddato ad aria, 395 HP


  • Anno: 1937
  • Apertura alare m.: 12.19
  • Lunghezza m.: 10.80
  • Altezza m.: 3.68
  • Peso al decollo Kg.: 2.459
  • Velocità massima Km/h: 200 a 1.785 m.
  • Quota massima operativa m.: 3.350
  • Autonomia Km: 708 
  • Armamento difensivo:

    1 mitragliatrice

     

  • Equipaggio: 2

Articoli correlati

Lascia un commento