Menu

Un aereo nazista NON è precipitato in una autostrada americana

Gli automobilisti americani che percorrevano l'autostrada 101 si sono ritrovati imbottigliati per un incidente davvero insolito: a pochi metri dalla carreggiata un piccolo aereo era in fiamme, all'apparenza un aereo tedesco della Seconda Guerra Mondiale.

La notizia è rimbalzata sui media e alcuni dei dettagli diffusi inizialmente si sono rivelati completamente sbagliati per cui proviamo a mettere un po' di chiarezza. Anche a un occhio distratto appare subito evidente che qualcosa non torna: nei piani di coda manca la svastica per cui non può trattarsi di un aereo tedesco restaurato e neppure di una replica fedele. Con un minimo di attenzione si riesce a identificare l'aereo che non è un aereo tedesco e neppure una replica, si tratta di un Forney F-1, un piccolo monomotore da turismo riverniciato.

Con un minimo di sforzo in più si trova che l'aereo appartiene al Condor Squadron, un'associazione senza fini di lucro, fondata nel 1965 da ex piloti della Seconda Guerra Mondiale con la passione per i velivoli storici, uno degli aerei del gruppo è l'F-1 che è stato riverniciato per somigliare a un aereo tedesco, probabilmente per prendere parte a qualche ripresa cinematografica.

Non sono ancora note le cause dell'incidente, al momento dello schianto il pilota era rimasto intrappolato nell'abitacolo ma i soccorritori sono riusciti a estrarlo sostanzialmente illeso, si tratta di un pilota esperto originario dell'Alaska, di circa 40 anni di età, di cui al momento non sono state diffuse le generalità.

L'incidente ha ovviamente causato grande confusione nell'autostrada californiana che è rimasta chiusa per alcune ore ma il tempestivo intervento dei famosi Chips ha contenuto al minimo i disagi.

Le foto dell'incidente riportate qui sotto sono state pubblicate da Cynth su twitter

https://twitter.com/CynthiaBoo932

https://twitter.com/CynthiaBoo932

Ultima modifica Mercoledì, 24 Ottobre 2018 14:56

Informazioni aggiuntive

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us