Menu

Köln

Incrociatore tedesco Köln Incrociatore tedesco Köln By USN - Official U.S. Navy photo NH 98268

Terzo e ultimo Incrociatore leggero della classe Königsberg, il Köln entrò in servizio nel 1930. Dopo una serie di crociere di addestramento nel Baltico venne inviato in un lungo viaggio in Asia. Tra il giugno 1935 e il febbraio 1936 prese parte alla sua prima missione operativa partecipando alle operazioni di contrasto al contrabbando di armi nel corso della guerra civile spagnola.

Allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale venne impiegata nel Mar del Nord in operazioni di contrasto al traffico mercantile nemico e nella scorta di cacciatorpediniere impiegati nella posa di mine. Nell'aprile 1940 impiegato nell'operazione Weserübung, l'invasione tedesca di Danimarca e Norvegia. In particolare il Köln partecipò con successo allo sbarco nel porto norvegese di Bergen riuscendo a tornare indenne in patria.

In seguito venne impiegato nel Baltico, in appoggio alle truppe di terra impiegate nell'invasione dell'Unione Sovietica. A partire dal luglio 1942 venne inviato nuovamente in Norvegia dove operò dalla base di Narvik nel tentativo di intercettare i convogli alleati che portavano rifornimenti in Russia, senza ottenere particolari successi.

Nel 1944 venne impiegato come nave scuola e quindi come scorta al traffico mercantile tra la Norvegia e la Germania. Nel corso di una di queste missioni di scorta, il 13 dicembre 1944 venne danneggiato in un bombardamento aereo, riportando ulteriori danni in un secondo bombardamento il 31 dicembre.

Nel febbraio 1945 il Köln venne inviato a Wilhemshaven per riparazioni ma il 31 marzo 1945 venne nuovamente colpito nel corso di un attacco aereo; questa volta la nave venne centrata da cinque bombe che la affondarono. Le torri dell'artiglieria sporgevano sul pelo dell'acqua e vennero quindi impiegate come batterie fisse in difesa della città. Il relitto venne recuperato e demolito nel 1946.

Ultima modifica Sabato, 23 Ottobre 2021 18:23

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: Germania
  • Pubblicità:
  • Tipo nave: Incrociatore
  • Classe: Königsberg
  • Cantiere:

    Marinewerft di Wilhelmshaven

  • Data impostazione: 7/08/1926
  • Data Varo: 25/05/1928
  • Data entrata in servizio: 15/01/1930
  • Lunghezza m.: 174
  • Larghezza m.: 15.2
  • Immersione m.: 6.28
  • Dislocamento t.: 7.700 a pieno carico
  • Apparato motore:

    Quattro motori diesel MAN a 10 cilindri e due turbine ad ingranaggi su 3 assi

  • Potenza cav.: 68.000
  • Velocità nodi: 32.1
  • Autonomia miglia: 7.300 a 17 nodi
  • Armamento:

    9 cannoni da 150 mm, 6 cannoni da 88 mm, 8 cannoni antiaerei da 37 mm, 8 mitragliere antiaeree da 20 mm, 12 tubi lanciasiluri da 533 mm, 2 idrovolanti Heinkel He 60 o Arado Ar 196, una catapulta. 120 mine.

  • Corazzatura:

    Ponte: 40 mm, cintura: 50 - 70 mm, torrione di comando: 100 mm, torri: 20 mm

  • Equipaggio: 21 ufficiali, 493 sottufficiali e marinai

Altro in News

Un TBM della Seconda Guerra Mondiale costretto a un atterraggio forzato in spiaggia

A Satellite Beach, in Florida, nel corso del Cocoa Beach Air Show un TBM Avenger della Seconda Guerra Mondiale è stato costretto ad ammarare vicino alla spiaggia per un guasto al motore.
Altro in questa categoria: « Emden Königsberg »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us