Menu

Prinz Eugen

Incrociatore tedesco Prinz Eugen presso l'atollo di Bikini Incrociatore tedesco Prinz Eugen presso l'atollo di Bikini Di U.S. Navy - Official U.S. Navy photo 80-G-627445 from the U.S. Navy Naval History and Heritage Command

Tutti gli incrociatori della classe Hipper vennero impostati dopo il ripudio del trattato di Versailles e il seguente accordo navale anglo-tedesca che consentiva alla marina germanica di costruire incrociatori fino a un tonnellaggio di 10.000 tonnellate. Il Prinz Eugen e le altre unità della sua classe rispettavano gli accordi solo in linea teorica dato che il tonnellaggio effettivo era di molto superiore.

Entrato in servizio il 1° agosto 1940, il Prinz Eugen venne impiegato nella prima azione bellica con l'operazione Rheinubung. Insieme alla corazzata Bismarck le due navi uscirono in mare aperto e nella battaglia dello Stretto di Danimarca affrontarono l'incrociatore britannico Hood e la corazzata Prince of Wales affondando il primo e danneggiando il secondo.
Il Prinz Eugen in particolare riuscì a mettere a segno alcuni colpi su entrambe le navi britanniche senza riportare danni, riuscì quindi successivamente a rientrare incolume nel porto di Brest mentre la Bismarck venne cacciata dalla Forza H britannica e affondata.

Ultima modifica Giovedì, 14 Ottobre 2021 17:53

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: Germania
  • Pubblicità:
  • Tipo nave: Incrociatore
  • Classe: Admiral Hipper
  • Cantiere:

    Krupp (Kiel)

  • Data impostazione: 23/04/1936
  • Data Varo: 22/08/1938
  • Data entrata in servizio: 01/08/1940
  • Lunghezza m.: 210
  • Larghezza m.: 21.9
  • Immersione m.: 7.9
  • Dislocamento t.: 18.400 a pieno carico
  • Apparato motore:

    12 caldaie con Turbine Brown Boveri a ingranaggi su 3 assi

  • Potenza cav.: 132.000
  • Velocità nodi: 32.4
  • Autonomia miglia: 6.100 a 15 nodi
  • Armamento:

    8 cannoni da 203 mm in quattro torri binate, due a prora e due a poppa, 12 cannoni da 105 mm in 6 barbette binate, 12 cannoni da 37 mm antiaerei, 12 mitragliere da 20 mm, 12 tubi lanciasiluri da 533 mm, 3 idrovolanti Arado Ar 196, una catapulta.

  • Corazzatura:

    Protezione verticale:70-80 mm , orizzontale 12-50 mm, torri 70-105 mm

  • Equipaggio: 42 ufficiali, 1.340 sottufficiali e marinai

Altro in Kriegsmarine

Karlsruhe

Impostato a Kiel il 27 luglio 1926, il Karlsruhe venne varato il 28 agosto 1927 per entrare in servizio il 6 novembre 1929. Era la seconda unità della classe Königsberg. Venne affondato dal sommergibile britannico HMS Truant nello Skagerrak.

Articoli correlati

Altro in questa categoria: « Karlsruhe Admiral Hipper »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us