Menu

Gli ustascia

L'ala estremista del partito fascista croato, i cosiddetti ustascia, si macchiarono di crimini terribili massacrando migliaia di civili principalmente Serbi, Croati ed Ebrei. Per le esecuzioni usavano spesso armi primitive, ci sono testimonianze di bambini impalati, donne cui furono tagliati i seni, il naso e le orecchie per poi essere bruciate vive. I loro crimini lasciarono inorriditi i nazisti.

Altro in Regia Marina

Alberico da Barbiano

L'incrociatore leggero Alberico da Barbiano apparteneva alla classe Condottieri, in particolare al primo gruppo (Alberto da Giussano). Venne affondato il 12 dicembre 1941 colpito dai siluri lanciati da cacciatorpediniere inglesi e olandesi.
Altro in questa categoria: « I roghi di libri Nazisti in USA »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us