Menu

Le leggi ungheresi

L'Ungheria nella Seconda Guerra Mondiale L'Ungheria nella Seconda Guerra Mondiale

Durante la Seconda Guerra Mondiale l'Ungheria apparteneva ai paesi dell'Asse, durante la guerra promulgò una serie di leggi anti ebraiche sostanzialmente identiche alle famigerate leggi di Norimberga naziste.

Ultima modifica Domenica, 02 Giugno 2019 20:01

Altro in News

75° anniversario del d-day

In occasione del settantacinquesimo anniversario della sbarco alleato, in Normandia ci saranno numerosi eventi commemorativi che vedranno la partecipazione di aerei e mezzi storici, pattuglie acrobatiche nazionali...
Altro in questa categoria: « Berlino negli anni 20 Béla Bartók »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us