Menu

Grumman TBF Avenger

Grumman TBF Avenger Grumman TBF Avenger

Il successore del Devastator fu un aereo validissimo, tanto da rimanere in servizio fino alla metà degli anni cinquanta. Progettato dalla Grumman, industria priva di esperienza nel campo dei bombardieri imbarcati, l'Avenger era un aereo dotato di buone caratteristiche di volo, ben armato per la difesa e capace di portare un siluro da 800 Kg all'interno della fusoliera, od un carico equivalente di bombe. La designazione ufficiale era Grumman TBF Avenger ma venne usata la sigla TBM per gli aerei costruiti dalla General Motors. Le lettere TB indicano il ruolo dell'aereo, Torpedo Bomber ovvero aerosilurante mentre la lettera F indicava la Grumman.

Questo grosso monomotore venne usato anche dall'aviazione di marina inglese e neozelandese durante la guerra; vennero poi sviluppate versioni per la ricognizione fotografica, il pattugliamento antisommergibile ed il trasporto.

L'Avenger è un monoplano monomotore ad ala media, carrello retrattile, propulso da un motore raffreddato ad aria. Le semiali possono essere ripiegate per facilitare lo stivaggio a bordo delle portaerei.

Principali varianti del Grumman Avenger

  • XTBT-1: 2 prototipi con motore R-2600-8 da 1.700 cavalli, il secondo esemplare aveva la pinna dorsale
  • TBF-1: lotto iniziale di produzione, basato sul secondo prototipo
  • TBF-1C: versione derivata dalla TBF-1 con due mitragliatrici alari da 12.7mm e capacità dei serbatoi di carburante aumentata a 2,478 litri; ne furono costruiti 765
  • TBF-1B: designazione usata per indicare gli Avenger I della Fleet Air Arm
  • TBF-1D: versione dotata di radar centimetrico installato in un pod sotto l'ala destra
  • TBF-1CD: TBF-1C convertiti con l'adozione del radar centimetrico
  • TBF-1E: TBF-1 modificati con miglioramenti agli apparati elettronici
  • TBF-1J: TBF-1 dotati di strumentazione per il volo in cattive condizioni meteo
  • TBF-1L: TBF-1 muniti di faro di ricerca retrattile nel vano bombe
  • TBF-1P: TBF-1 convertiti al ruolo di ricognizione fotografica
  • TBF-1CP: TBF-1C convertiti al ruolo di ricognizione fotografica
  • XTBF-2: prototipo dotato di motore XR-2600-10 da 1.900 cavalli
  • XTBF-3: prototipo dotato di motore XR-2600-20 da 1.900 cavalli
  • TBF-3: versione pianificata basata sullo XTBF-3, cancellata
  • TBM-1: identica alla TBF-1, 550 esemplari costruiti
  • TBM-1C: identica alla TBF-1C, 2.336 esemplari costruiti
  • TBM-1D: TBM-1 convertiti con l'adozione del radar centimetrico
  • TBM-1E: TBM-1 convertiti con l'adozione di ulteriore strumentazione elettronica
  • TBM-1J: TBM-1 equipaggiati per volare in cattive condizioni metro
  • TBM-1L: TBM-1 muniti di faro di ricerca retrattile nel vano bombe
  • TBM-1P: TBM-1 convertiti per l'impiego nella ricognizione fotografica
  • TBM-1CP: TBM-1C convertiti per l'impiego nella ricognizione fotografica
  • TBM-2: un solo esemplare di TBM-1 su cui venne installato un motore XR-2600-10 da 1.900 hp
  • XTBM-3: 4 TBM-1C dotati di motore R-2600-20 da 1.900 hp
  • TBM-3: simile alla TBM-1C dotata di prese d'aria per il raffreddamento raddoppiate, aggiornamento del motore e altre modifiche minori, ne furono costruiti 4.011
  • TBM-3D:TBM-3 convertiti con l'aggiunta del radar centimetrico alloggiato sotto l'ala destra
  • TBM-3E.derivata dalla TBM-3 con struttura irrobustita, radar di ricerca, eliminazione del cannone ventrale (646 esemplari costruiti)
  • TBM-3H:TBM-3 convertiti con l'adozione di un radar di ricerca aria-superificie
  • TBM-3J: TBM-3 modificati per operare in condizione ogni tempo
  • TBM-3L: TBM-3 modificati con l'aggiunta di un faro di ricerca retrattile nel vano bombe
  • TBM-3M: TBM-3 dotati di lanciarazzi aria superficie
  • TBM-3N: TBM-3 modificati per l'impiego notturno
  • TBM-3P: TBM-3 convertiti per l'impiego nella ricognizione fotografica
  • TBM-3Q: TBM-3 modificati per la guerra elettronica, riconoscibili per la presenza di un grande pod ventrale
  • TBM-3R: TBM-3 convertiti per il trasporto passeggeri da portaerei, poteva trasportare 7 persone
  • TBM-3S: TBM-3 modificati per essere impiegati in attacco antisommergibile
  • TBM-3U: TBM-3 convertiti per essere impiegato in compiti di collegamento e come bersaglio
  • TBM-3W: TBM-3 convertiti e dotati di radar APS-20 alloggiato in un pod ventrale, furono i primi aerei ad essere impiegati come early warining
  • XTBM-4: prototipi basati sulla versione TBM-3E con la parte centrale dell'ala rinforzata e un differente meccanismo per il ripiegamento delle semiali
  • TBM-4: versione di produzione della XTBM-4, un ordine per 2.141 aerei di questo tipo venne cancellato prima della produzione
  • Versioni impiegate dalla Royal Navy
    • Tarpon G.R.I: designazione della Fleet Air Arm per i TBF-1, 400 esemplari
    • Avenger Mk.II: designazione usata dalla Royal Navy per i TBM-1/TBM-1C, 334 aerei consegnati
    • Avenger Mk.III: designazione usata dalla Royal Navy per i TBM-3, 222 aerei consegnati
    • Avenger Mk.IV: designazione usata dalla Royal Navy per i TBM-3S, l'ordine per la costruzione di 70 aerei non venne eseguito
    • Avenger AS4: designazione usata dalla Royal Navy per i TBM-3S, 100 aerei consegnati a guerra finita
  • Versioni impiegate dalla Royal Canadian Navy
    • Avenger AS3: versione modificata per la marina canadese per l'impiego antisommergibile, priva della torretta dorsale. 98 esemplari costruiti
    • Avenger AS3M: AS3 dotato di sistema di rilevazione di anomalie magnetiche nella parte posteriore della fusoliera
    • Avenger Mk.3W2: simile alla TBM-3W e dotata di un grande radome ventrale, 8 aerei
Ultima modifica Martedì, 04 Settembre 2018 02:08

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: USA
  • Modello: Grumman TBF-1 Avenger
  • Costruttore: Grumman Aircraft Engineering Corp.
  • Tipo: Silurante
  • Pubblicità:
  • Motore:

    Wright R-2600-8 Cyclone, radiale a 14 cilindri, raffreddato ad aria, da 1.700 HP

  • Anno: 1942
  • Apertura alare m.: 16.51
  • Lunghezza m.: 12.19
  • Altezza m.: 5.00
  • Peso al decollo Kg.: 7.215
  • Velocità massima Km/h: 436 a 3.660 m.
  • Quota massima operativa m.: 6.800
  • Autonomia Km: 1.950
  • Armamento difensivo:

    3 mitragliatrici

     

  • Carico utile Kg.: 725
  • Equipaggio: 3

Altro in USAF

Douglas A-20 Havoc / Boston

L'Havoc è un bombardiere bimotore monoplano ad ala media, carrello retrattile di tipo triciclo anteriore, motori raffreddati ad aria. Il muso può essere solido o vetrato a seconda della versioni.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us