Menu

Supermarine Sea Otter

Supermarine Sea Otter Supermarine Sea Otter

Grazie alle migliori caratteristiche aerodinamiche, il Sea Otter rappresentava un sensibile miglioramento rispetto al Walrus che doveva sostituire nella Fleet Air Arm. La differenza visivamente più evidente tra i due idrovolanti era il motore dato che nel Walrus il propulsore era collegato a un'elica spingente mentre nel Sea Otter  il Bristol Mercury Mk XXX azionava un'elica tri-pala traente.

I compiti principali di questo biplano furono il collegamento ed il soccorso in mare, ed in questo ruolo il Sea Otter rimase in servizio nella marina inglese fino agli anni cinquanta.

Il Sea Otter è un idrovolante biplano a scafo centrale, propulso da un unico motore raffreddato ad aria.

Principali varianti dell'idrovolante Supermarine Sea Otter

  • Sea Otter MkI: aereo anfibio da ricognizione e collegamento
  • Sea Otter Mk II: aereo anfibio specializzato nelle operazioni di soccorso in mare
Ultima modifica Domenica, 04 Giugno 2017 20:31

Informazioni aggiuntive

  • Modello: Supermarine Sea Otter Mk. I
  • Costruttore: Saunders-Roe Ltd.
  • Tipo: Ricognizione
  • Pubblicità:
  • Motore:

    Bristol Merkury XXX, radiale a 9 cilindri, raffreddato ad aria da 850 HP

  • Anno: 1944
  • Apertura alare m.: 14.03
  • Lunghezza m.: 12.01
  • Altezza m.: 4.93
  • Peso al decollo Kg.: 4.530
  • Velocità massima Km/h: 241 a 1.500 m.
  • Quota massima operativa m.: 4.900
  • Autonomia Km: 1.200
  • Armamento difensivo:

    3 mitragliatrici

     

  • Carico utile Kg.: -
  • Equipaggio: 3-4 persone

Altro in Royal Air Force

Fairey Seafox

Il Seafox è un ricognitore idrovolante, con galleggianti a scarponi, biplano monomotore; è propulso da un motore raffreddato a liquido e le ali possono essere ripiegate verso l'indietro per facilitare lo stivaggio a bordo delle navi.
Altro in questa categoria: « Short Sunderland Fairey Seafox »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us