Menu

U-Boat U-41

U-41 in navigazione U-41 in navigazione www.u-boote.ru

Lo U-41 era un sommergibile tedesco di tipo IXA, operativo durante la Seconda Guerra Mondiale. Entrò in servizio il 22 aprile 1939 al comando del capitano di corvetta Gustav-Adolf Mugler.

Partecipò a tre missioni di guerra nel corso delle quali affondò 5 navi, per un totale di 22,815 tonnellate e ne catturò altre 2 per 2,073 tonnellate.

La prima missione iniziò il 19 agosto, pochi giorni prima dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale, quando lo U-41 lasciò il porto di Wilhemshven. Dopo aver attraversato il Mar del Nord e circumnavigato le isole britanniche il sommergibile si diresse in Atlantico, nelle acque a sud del Portogallo. Durante il pattugliamento catturò due navi battenti bandiera finlandese, tornò alla base il 17 settembre.

Il 7 novembre 1939 lo U-41 lasciò nuovamente il porto di Wilhemshaven. Nel corso della seconda missione affondò altre quattro navi e rientrò in porto il 7 dicembre 1939.

La terza e ultima missione di guerra dello U-41 iniziò il 27 gennaio 1940 quando il battello lasciò il porto di Helgoland. Il 5 febbraio affondò il piroscafo britannico Beaverburn e danneggiò il Ceronia, battente bandiera olandese. Dopo questi siluramenti il cacciatorpediniere britannico HMS Antelope attaccò il sommergibile tedesco con cariche di profondità, riuscendo a colpirlo e ad affondarlo. Non ci furono superstiti e tutti i 49 membri dell'equipaggio dello U-41 perirono in seguito all'attacco.

 

Navi attaccate

  • 16 settembre 1939, nave Suomen Poika (Finlandia), 1,099 tonnellate (catturata)
  • 16 settembre 1939, nave Vega (FInlandia), 974 tonnellate (catturata)
  • 12 novembre 1939, nave Arne Kjode (Norvegia), 11.019 tonnellate
  • 12 novembre 1939, nave Cresswell (Regno Unito) 275 tonnellate
  • 19 novembre 1939, nave Darino (Regno Unito) 1,351 tonnellate
  • 21 novembre 1939, nave le Barges II (Francia) 296 tonnellate
  • 5 febbraio 1940, nave Beaverburn (Regno Unito) 5,375 tonnellate
  • 5 febbraio 1940, nave Ceronia (Olanda) 8,096 tonnellate (danneggiata)
Ultima modifica Sabato, 10 Aprile 2021 18:06

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: Germania
  • Pubblicità:
  • Tipo nave: Sommergibile
  • Classe: IX-A
  • Cantiere:

    DeSchiMAG AG Weser, Brema

  • Data impostazione: 27/11/1937
  • Data Varo: 28/01/1939
  • Data entrata in servizio: 22/04/1939
  • Lunghezza m.: 76.60
  • Larghezza m.: 6.51
  • Immersione m.: 4.70
  • Dislocamento t.: 1,035 in superficie, 1,153 in immersione
  • Apparato motore:

    2 motori MAN diesel da 6 cilindri e due motori elettrici Brown, Boveri & Cie, 2 assi, 2 eliche

  • Potenza cav.: 2,300 diesel, 750 elettrico
  • Velocità nodi: 17 in superficie, 8 in immersione
  • Autonomia miglia: 10,500
  • Armamento:

    6 tubi lanciasiluri da 533mm, un cannone navale da 105mm, una mitragliera da 37mm anti-aerea, una mitragliera da binata da 20mm anti-aerea

  • Equipaggio: 4 ufficiali, 44 sottufficiali e marinai
  • Approfondimenti:

    Profondità testata: 230 metri, emergenza: 230-250 metri

Altro in Kriegsmarine

U-Boat U-42

Lo U-42 era un sommergibile di tipo IXA, nel corso della sua unica missione di guerra danneggiò un mercantile britannico. Venne affondato il 13 ottobre 1939.
Altro in questa categoria: « U-Boat U-37 U-Boat U-42 »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us