Menu

Le vere aspirazioni di Hitler

Il padre voleva che diventasse un impiegato governativo (e in un certo senso successivamente lo divenne davvero), tuttavia il sogno del giovane Adolf Hitler era quello di diventare un artista. Venne respinto due volte all'esame di ammissione dell'accademia delle belle arti di Vienna, nel 1907 e nel 1908.

Altro in Assi

Louis Edward Curdes

Tra tutti gli assi della Seconda Guerra Mondiale Louis Edward Curdes è stato sicuramente il più "poliedrico": è infatti riuscito ad abbattere 7 aerei tedeschi, 1 italiano, 1 giapponese e... un aereo americano!
Altro in questa categoria: « Le elezioni di Hitler

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us