Menu

Lockheed C-56 Lodestar

Lockheed C-56 Lodestar Lockheed C-56 Lodestar

Il Lodestar era un aereo da trasporto passeggeri, ma la sua velocità e la buona capacità di carico convinsero le autorità militari ad ordinarne una versione espressamente concepita per le esigenze belliche. La validità del progetto si rese presto evidente, dando origine ad una famiglia di aerei, C 56, C 57, C 59 e C 60, differenti sostanzialmente per le unità motrici adottate.

Allo scoppio delle ostilità molti Lodestar delle linee aeree private vennero sequestrati, mantenendo il ruolo di trasporto passeggeri nell'USAAC, l'aviazione militare americana.

Il Lockheed Lodestar è un bimotore monoplano ad ala media, carrello retrattile, propulso da due motori raffreddati ad aria.

Principali varianti del Lockheed Lodestar

  • Varianti per impiego civile:
    • 18-07: ne furono costruiti 25 esemplari di cui 2 utilizzati come prototipi, era dotata di motori Pratt & Whitney Hornet S1E2-G da 875 cavalli
    • 18-08: versione propulsa da due motori Pratt & Whitney Twin Wasp S1C3-G da 1.200 cavalli, ne furono costruiti 33
    • 18-10: altra versione con motori Pratt & Whitney Twin Wasp S1C3-G da 1.200 cavalli, 39 esemplari costruiti
    • 18-14: versione con motori Pratt & Whitney Twin Wasp S4C4-G da 1.200 cavalli; quattro esemplari costruiti
    • 18-40: versione con motori Wright Cyclone G-1820-G104A da 1.200 cavalli; 26 esemplari costruiti
    • 18-50: versione con motori Wright Cyclone G-1820-G202A da 1200 cavalli; 13 esemplari costruiti
  • Versioni per impiego militare
    • C-56: propulso da motori Wright 1820-89 da 1.200 cavalli; ne venne costruito un solo esemplare utilizzato per valutazioni
    • C-56A: esemplare 18-06 modificato con motori Pratt & Whitney R-1690-54
    • C-56B: 13 esemplari ricavati da 18-40 con motori Wright 1820-97
    • C-56C: 12 esemplari di 18-07 convertiti ad uso militare
    • C-56D: 7 aerei derivati modelli 18-08
    • C-56E: tre aerei ricavati dalla trasformazione di altrettanti C-60A con motori Pratt & Whitney R-1830-51
    • C-57A: denominazione riservata ma mai utilizzata
    • C-57B: versione basata sulla 18-08 con due motori Pratt & Whitney R-1830 e adibita al trasporto truppe; sette esemplari costruiti
    • C-57C: versione C-60A con 2 motori Pratt & Whitney R-1830-51. 3 esemplari costruiti
    • C-57D: versione derivata dalla C-57A con 2 motori Pratt & Whitney R-1830-92. 1 esemplare costruito
    • C-59: versione basata sulla 18-07 e alimentata da 2 motori Pratt & Whitney R-1690 Horne; 10 esemplari costruiti, trasferiti alla RAF come Lodestar IA
    • C-60: versione derivata dalla 18-56 e adibita al trasporto truppe, propulsa da 2 motori Wright R-1820-87. 36 esemplari costruiti, molti dei quali trasferiti alla RAF come Lodestar II
    • C-60A: versione simile alla C-60 ma adibita al lancio di paracadutisti, propulsa da 2 motori Pratt & Whitney R-1830 Twin Wasp. 325 esemplari costruiti
    • XC-60B: aerei sperimentale dotato di dispositivo antighiaccio; un solo esemplare costruito
    • C-60C: versione rimasta allo stadio di progetto e mai completata; doveva trasportare 21 soldati equipaggiati
    • C-66: propulsa da 2 motori Wright R-1820-87. 1 esemplare, trasferito all'aeronautica militare brasiliana.
  • Versioni per la US Navy
    • XR5O-1: 1 sol esemplare di 18-07 acquistato dalla marina militare americana per prove di valutazione, propulso da due motori Wright R-1820-40 da 1200 cavalli
    • R5O-1: 3 esemplari costruiti, due per la marina e uno per la guardia costiera; adibiti a trasporto persone e dotati di motori Wright R-1820-97 da 1.200 cavalli
    • R5O-2: un solo aereo costruito, identico al C-59 ma adattato alle esigenze della marina e dotato di motori Pratt & Whitney R-1690-25 da 850 hp
    • R5O-3: versione con motori Pratt & Whitney R-1830-34A da 1.200 hp e adibita al trasporto VIP (4 passeggeri); 3 esemplari costruiti
    • R5O-4: versione con motori Wright R-1820-40 da 1.200 cavalli e adibita al trasporto persone (7 passeggeri); 12 esemplari costruiti
    • R5O-5: versione simile alla C-60 ma adattata alle esigenze della marina, dotata di motori Wright R-1820-40 da 1.200 hp. La configurazione era simile alla R5O-4 ma poteva trasportare 14 passeggeri; 38 aerei costruiti
    • R5O6: versione simile alla C-60A ma adattata alle esigenze della marina, poteva trasportare 18 paracadutisti; ne furono costruiti 35
Ultima modifica Mercoledì, 08 Agosto 2018 21:10

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: USA
  • Modello: Lockheed C-56 Lodestar
  • Costruttore: Lockheed Aircraft Corp.
  • Tipo: Trasporto
  • Pubblicità:
  • Motore:

    2 Wright R-1820-71 Cyclone, radiali a 9 cilindri, raffreddati ad aria, da 1.200 HP ciascuno.

  • Anno: 1941
  • Apertura alare m.: 19.96
  • Lunghezza m.: 15.18
  • Altezza m.: 3.37
  • Peso al decollo Kg.: 7.938
  • Velocità massima Km/h: 407
  • Quota massima operativa m.: 7.100
  • Autonomia Km: 2.574
  • Armamento difensivo:

    -

  • Carico utile Kg.: 17 passeggeri
  • Equipaggio: 2-3

Altro in USAF

Douglas C-47 Skytrain

Il Douglas C-47 Skytrain è un bimotore da trasporto, monoplano ad ala bassa, carrello retrattile, propulso da due motori radiali.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us