Menu

Dornier Do 18

Dornier Do 18 Dornier Do 18

Il Dornier 18 era la versione militare di un idrovolante civile usato su rotte transatlantiche.

A partire dal 1938 sostituì l'anziano Wal e fu usato prevalentemente nel teatro del Mar del Nord. Rispetto al predecessore il Do 18 rappresentava un notevole miglioramento, soprattutto grazie alle migliori caratteristiche aerodinamiche e ai motori di maggior potenza.

Il Dornier 18 è un idrovolante a scafo centrale ed ala alta. I due motori, raffreddati a liquido, sono alloggiati in tandem al di sopra della fusoliera.

Principali varianti del Dornier Do 18

  • Do 18E: versione iniziale per uso civile, ne vennero costruiti quattro esemplari con motori Jumo 205C-1 da 550 hp ciascuno
  • Do 18F: versione a grande autonomia con apertura alare maggiore (26.30 metri), maggiore peso al decollo. Ne venne realizzato un solo esemplare, per uso civile, immatricolato V7 D-ANNE
  • Do 18L: areo ottenuto da esemplari già realizzati e costruito appositamente per partecipare alle gare tipiche degli anni '30
  • Do 15D: prima versione destinata all'impiego militare, propulsa da due motori Jumo 205C da 600 hp ciascuno, armata con una mitragliatrice MG 15 da 7.92mm di calibro in posizione dorsale; 79 esemplari costruiti
  • Do 18G: versione migliorata, dotata di due motori Jumo 205D da 880 hp ciascuno, armata con una mitragliatrice MG 131 da 13mm nel muso e un cannone MG 151 da 20mm in una torretta dorsale; ne furono costruiti 62
  • Do 18H: versione disarmata a doppi comandi, usata per compiti di addestramento; ne furono costruiti 22 più un numero imprecisato ottenuto dalla conversione di altre versioni
  • Do 18N: versione disarmata per compiti di ricerca e salvataggio in mara
Ultima modifica Venerdì, 03 Marzo 2017 21:54

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: Germania
  • Modello: Dornier Do 18 D-1
  • Costruttore: Dornier Werke GmbH
  • Tipo: Ricognizione
  • Pubblicità:
  • Motore:

    2 Junkers Jumo 205C a 6 cilindri in linea raffreddati a liquido, da 600 HP ciascuno.

  • Anno: 1938
  • Apertura alare m.: 23.70
  • Lunghezza m.: 19.25
  • Altezza m.: 5.31
  • Peso al decollo Kg.: 10.000
  • Velocità massima Km/h: 260
  • Quota massima operativa m.: 4.200
  • Autonomia Km: 3.500
  • Armamento difensivo:

    2 mitragliatrici

  • Carico utile Kg.: 100
  • Equipaggio: 4

Altro in Luftwaffe

Arado Ar 196

L'Arado 196 è un idrovolante monoplano ad ala bassa, con galleggianti a scarponi ed è propulso da un motore B.M.W. radiale.
Altro in questa categoria: « Junkers Ju 352 Arado Ar 196 »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us