Menu

Rogožarski IK-3

Rogožarski IK-3 (ww2incolor.com) Rogožarski IK-3 (ww2incolor.com)

La costruzione di questo valido caccia venne bloccata sul nascere dall’invasione tedesca nel '41, altrimenti le sue doti belliche si sarebbero messe in luce. Progettato in un’epoca in cui il biplano era ancora nella mente di molti progettisti, il Rogozarski IK 3 era un monoplano dalle caratteristiche moderne, la cui dote principale era la maneggevolezza. Velocità orizzontale ed armamento erano adeguati.

Il Rogozarski IK 3 è un monoplano monomotore ad ala bassa, carrello retrattile, propulso da un motore Hispano Suiza di progetto inglese che veniva prodotto in Cecoslovacchia su licenza. La struttura è interamente metallico e il rivestimento misto in legno e tela.

Principali varianti del Rogožarski IK-3

  • Rogožarski IK-3 prototipo: costruito nel 1938 volò per la prima volta il 14 aprile. Era armato con un cannone HS 404 da 20mm e due mitragliatrici da 7.7
  • Rogožarski IK-3 da 2 a 7: i primi sei esemplari della produzione di serie, consegnati nell'aprile del 1940. Rispetto al prototipo avevo il tettuccio ridisegnato, ogiva allungata e il carrello di atterraggio modificato; armato con un cannone Oerlikon da 20mm e due mitragliatrici Browning da 7.92. L'elica era una Hamilton Standard a giri costanti
  • Rogožarski IK-3 da 8 a 13: secondo lotto di produzione per sei esemplari consegnati nell'agosto del 1940. La copertura del carrello di atterraggio era accorciata, il punto di attacco delle ali e del timone di coda era irrobustito con pannelli di duralluminio.
  • Rogožarski IK-3/2: progetto di versione da addestramento biposto che venne abbandonata quando si resero disponibili velivoli da addestramento migliori come il Bf-108 Taifun di produzione tedesca. Era previsto un armamento di due mitragliatrici
  • Rogožarski IK-3-DB: versione progettata per sopperire alla carenza del propulsore standard dell'IK-3, avrebbe dovuto usare un Daimler Benz DB 601.
Ultima modifica Martedì, 25 Settembre 2018 17:02

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: Jugoslavia
  • Modello: Rogožarski IK-3
  • Costruttore: Rogožarski A.D.
  • Tipo: Caccia
  • Pubblicità:
  • Motore:

    Avia-Hispano-Suiza 12 Ycrs, a 12 cilindri a V, raffreddato a liquido, da 920 HP

  • Anno: 1940
  • Apertura alare m.: 10.28
  • Lunghezza m.: 8.35
  • Altezza m.: 3.25
  • Peso al decollo Kg.: 2.400
  • Velocità massima Km/h: 526 a 5.400 m.
  • Quota massima operativa m.: 8.000
  • Autonomia Km: 500
  • Armamento difensivo:

    1 cannone da 20 mm, 2 mitragliatrici

  • Carico utile Kg.: -
  • Equipaggio: 1

Altro in Altre nazioni

Saab 18

Il Saab 18 è un aereo da bombardamento di progetto e produzione svedese, bimotore, monoplano ad ala alta, propulso da motori radiali americani o tedeschi in linea, sempre prodotti in Svezia su licenza, a seconda delle versioni.
Altro in questa categoria: « Renard R.31 Saab 18 »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us