Menu

Lavochkin La-5

Lavochkin La-5 Lavochkin La-5

Pur essendo sostanzialmente derivato dal mediocre LaGG-3 , lo La-5 è un aereo di tutt'altra pasta, rivelatosi addirittura superiore al Messerschmitt 109 G tedesco e al Focke Wulf 190 A5.

Il miglioramento delle prestazioni era stato ottenuto adottando una diversa unità motrice, al posto del Klimov M 105 raffreddato a liquido lo La-5 era propulso da un motore radiale di potenza superiore anche se di maggior ingombro frontale.

L'adattamento della cellula al nuovo propulsore non presentò particolari problemi ed il nuovo aereo potè entrare immediatamente in produzione.

La famiglia di caccia della serie La venne complessivamente prodotta in circa 15.000 esemplari, alcuni dei quali parteciparono alla guerra di Corea.

Il Lavochkin La-5 è un monoplano monomotore ad ala bassa, carrello retrattile e motore raffreddato ad aria.

Principali varianti del Lavochkin La-5

  • LaG-5 o La-5: prima versione in produzione di serie, ottenuta sostanzialmente adattando la cellula del LaGG-3 per adottare il motore M-82
  • La-5F: versione in cui furono introdotte modifiche alle ali e alla fusoliera per migliorare la visibilità del pilota, dotata di una versione migliorata del motore M-82
  • La-5F TK-3: progetto di versione destinata alla caccia ad alta quota, munita di motore M-82 con turbocompressore. Ne vennero costruiti 3 prototipi che nel corso delle valutazione non riuscirono ad ottenere prestazioni soddisfacenti
  • La-5 M-71: ne venne realizzato singolo prototipo che, pur dimostrando buone caratteristiche, non entrò in produzione di serie; era dotato di motore Shvetsov M-71, radiale a 18 cilindri
  • La-5FN: in questa versione venne rivista la struttura dell'aereo, precedentemente interamente in legno ed ora mista con longheroni metallici nella fusoliera. Adottata un motore M-82 con iniezione diretta e in grado di erogare una potenza maggiore. Le caratteristiche dell'aereo erano notevoli e lo resero un avversario temibile per la Luftwaffe
  • S.95: questa fu la designazione usata dall'aviazione cecoslovacca per indicare il La-5FN
  • La-5UTI: versione biposto da addestramento. Ne vennero prodotti pochi esemplari in quanto come addestratore venne scelto lo Yakovlev Yak-7V
Ultima modifica Lunedì, 01 Ottobre 2018 19:16

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: URSS
  • Modello: Lavochkin La-5FN
  • Costruttore: Industrie di Stato
  • Tipo: Caccia
  • Pubblicità:
  • Motore:

    Shvetsov M.82FN, radiale a 14 cilindri, raffreddato ad aria, da 1.640 HP.

  • Anno: 1943
  • Apertura alare m.: 9.80
  • Lunghezza m.: 8.50
  • Altezza m.: 2.81
  • Peso al decollo Kg.: 3.360
  • Velocità massima Km/h: 647 a 5.000 m.
  • Quota massima operativa m.: 10.000
  • Autonomia Km: 700
  • Armamento difensivo:

    2 cannoni da 20mm

  • Carico utile Kg.: 150
  • Equipaggio: 1

Altro in Aviazione Sovietica

Lavochkin La-7

Il Lavochkin La-7 è un caccia monoplano monomotore ad ala bassa, carrello retrattile e motore raffreddato ad aria.
Altro in questa categoria: « Yakovlev Yak-1 Lavochkin La-7 »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us