Menu

William Halsey

Incaricato dell’organizzazione e dell’addestramento delle squadriglie aeree destinate alle nuove portaerei Yorktown ed Enterprise assunse il comando della prima divisione di portaerei comprendente quelle due navi. Ammiraglio di squadra nel 1940 Halsey venne soprannominato “Bull”, il toro, distinguendosi nella battaglia delle Gilbert-Marshall (1942) e al combattimento di Wake.

Poco prima della Battaglia di Midway fu colpito da un grave attacco di psoriasi e fu sostituito al comando delle sue portaerei da Raymond Spruance. Sempre nel 1942 ricevette il comando di una delle due flotte del Pacifico e nel 1944, nella battaglia di Leyte, portò al combattimento contro il Giappone 16 portaerei e 6 corazzate (la più grande battaglia aeronavale della storia per l’entità di forze impegnate).

Il suo odio per i giapponesi era proverbiale, è famosa una sua frase, pronunciata poco dopo l'attacco di Pearl Harbour: alla fine di questa guerra il giapponese si parlerà soltanto all'inferno.

Ammiraglio di flotta nel 1945, Halsey si ritirò dal servizio nel ’47.

Ultima modifica Domenica, 02 Settembre 2018 11:43

Informazioni aggiuntive

  • Data di nascita: Lunedì, 30 Ottobre 1882
  • Data di morte: Giovedì, 20 Agosto 1959
  • Paese: Stati Uniti
  • Forza Armata: Marina
  • Grado: Ammiraglio di Flotta

Altro in Altre nazioni

PZL P.24

Il PZL P 24 è un caccia di produzione polacca, monoplano monomotore ad ala alta a gabbiano, carrello fisso e motore raffreddato ad aria.
Altro in questa categoria: « Omar Bradley Husband Kimmel »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us