Menu

Claude Auchinleck

Auchinleck nel 1941Sir Claude John Eyre Auchinleck fu un generale britannico (Aldershot 21 giugno 1884. Marrakech 23 marzo 1981)
Nel 1940 Auchinleck, con pochissime forze a disposizione conquistò Narvik in Norvegia, mettendosi poi in risalto a capo del Quinto Corpo e in seguito domando una pericolosa sedizione in Iraq. Grazie a quest’ultima energica azione, Churchill decise di affidare ad Auchinleck il comando in Africa in sostituzione di Wavell, reduce dall’insuccesso dell’Operazione Battleaxe contro Rommel, ma il generale si dimostrò ostinato almeno quanto il Primo Ministro e preferì differire l’offensiva in Cirenaica fino a quando avesse potuto disporre di mezzi adeguati.

Con l’Ottava Armata Auchinleck entrò in azione ma il suo generale Cunningham, pur con preponderanza di forze, venne messo in scacco dal genio di Rommel, che con l’Africa Korps distrusse gran parte dei mezzi corazzati inglesi.
Auchinleck puntò tutto sulla scarsità di rifornimenti cui doveva essere soggetto Rommel e sostituì Ritchie a Cunningham, senza peraltro migliorare la situazione. Rommel fu comunque costretto a ripiegare e gli Inglesi ottennero una sofferta vittoria, vanificata dalla successiva ripresa tedesca che travolse Ritchie e portò alla perdita della Cirenaica.
Contro i voleri di Churchill, Auchinleck si rifiutò di prendere personalmente il comando dell’Ottava Armata e solo dopo la caduta di Tobruk fu costretto a farlo, riuscendo a portare al logoramento le truppe di Rommel che riuscì a fermare ad El Alamein.
Churchill, persuaso che l’Ottava Armata non nutrisse più fiducia nei suoi capi, ne affidò il comando ad Alexander e Montgomery, artefici della sconfitta di Rommel ad El Alamein, proprio secondo quella strategia di superiorità propugnata da Auchinleck e che tuttavia gli costò il comando delle operazioni.

Ultima modifica Martedì, 04 Settembre 2018 18:32

Informazioni aggiuntive

  • Data di nascita: Sabato, 21 Giugno 1884
  • Data di morte: Lunedì, 23 Marzo 1981
  • Paese: Gran Bretagna
  • Forza Armata: Esercito
  • Grado: Maresciallo di campo

Altro in Militari

Hugh Dowding

Volò come pilota da caccia nel corso della Prima Guerra Mondiale, tra le due guerre contribuì all'organizzazione della Royal Air Force e durante la Battaglia d'Inghilterra svolse un ruolo chiave nella direzione del Fighter Command.
Altro in questa categoria: « Louis Mountbatten Hugh Dowding »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us