Menu

La guerra a fianco della Germania non deve farsi e non si farà mai

La guerra a fianco della Germania non deve farsi e non si farà mai: sarebbe un crimine e una idiozia. Contro, non ne vedo per ora le ragioni. Comunque, caso mai, contro la Germania. Mai insieme. Questo è il mio punto di vista. Quello di Mussolini è esattamente il contrario: mai contro e, quando saremo pronti, insieme per abbattere le democrazie, che, invece, sono i soli Paesi con cui si può fare una politica seria e onesta.

Galeazzo Ciano

Nessun compromesso è possibile

Nessun compromesso è possibile e la vittoria delle democrazie può essere ottenuta soltanto con la totale disfatta della macchina bellica di Germania e Giappone

George Catlett Marshall, Capo di Stato Maggiore

Ritornerò

Ritornerò

Generale Douglas Macarthur, Comandante Supremo Alleato del Sud-Ovest Pacifico, riferendosi alle Filippine in giorno in cui fu costretto a ritirarsi in Australia, 1942

Certo che vogliamo andare a casa. Vogliamo farla finita con questa guerra.

Certo che vogliamo andare a casa. Vogliamo farla finita con questa guerra. Il metodo più veloce per farla finita è prendere i bastardi che hanno cominciato tutto. Più in fretta ce ne liberiamo, più in fretta ce ne possiamo tornare a casa. La strada più corta passa da Berlino e Tokyo. E quando arriveremo a Berlino ho intenzione di sparare personalmente a quel grandissimo figlio di puttana di Hitler. Gli sparerò, esattamente come farei con un serpente.

 Generale George S. Patton, Jr

La direzione politica sovietica durante la guerra

Quando volgo indietro lo sguardo, mi permetto di dire che nessun'altra direzione politico-militare di qualsiasi paese avrebbe retto a simili prove, né avrebbe trovato una via di uscita dalla situazione eccezionalmente grave che si era creata.

Georgij Konstantinovič Žukov

Sottoscrivi questo feed RSS

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us