Menu

Lockheed Ventura

Lockheed Ventura Lockheed Ventura

Progettato su richiesta della commissione d'acquisto della R.A.F., il Lockheed Ventura fu il successore dell'Hudson.
Dopo che 400 esemplari di questo aereo vennero prodotti per la R.A.F., anche le autorità americane se ne interessarono, ordinandone la produzione con la designazione di B-34, inizialmente per l'aviazione dell'esercito, poi anche per la marina, che utilizzò una versione sviluppata per l'impiego come bombardiere-ricognitore.

Il Lockheed Ventura è un bimotore monoplano ad ala media, carrello retrattile, propulso da due motori raffreddati ad aria.

Principali varianti del Lockheed Ventura

  • B-34: designazione usata per indicare il Modello 13, dotato di motori R-2800-31 da 2.000 hp e acquistato in 200 esemplari dalla Royal Force che li identificava come Ventura IIA
  • B-34A: designazione usata per indicare i Ventura utilizzati dalla RAF e in seguito restituiti agli Stati Uniti
  • B-34B: B34 A convertiti ed impiegati per l'addestramento alla navigazione aerea
  • B-37: Lockheed Model 437 costruiti per la USAAF con motori R-2600-13 da 1.700 hp; dell'ordine iniziale di 550 aerei soltanto 18 furono effettivamente consegnati
  • PV-1: versione per la US Navy del B-34, 1.600 aerei costruiti; 388 furono consegnati alla RAF che li denominò Ventura GR.V e altri alla RAAF, RNAF e alla SAAF
  • PV-1P: designazione usata per indicare dei PV-1 dotati di macchine fotografiche per la ricognizione
  • PV-2 Harpoon: versione migliorata con deriva di spessore maggiore e superficie alare incrementata, 470 aerei
  • PV-2C: versione modificata della PV-2 e impiegata per addestramento, 30 aerei
  • PV-2D: identica alla PV-2 ma con 8 mitragliatrici installate nel muso, 35 aerei
  • PV-2T: designazione usata per PV-2 impiegati nell'addestramento degli equipaggi
  • PV-3: 27 Ventura II destinati alla RAF ma requisiti e impiegati dalla USN
  • Ventura I: versione costruita per la RAF e dotata di motori R-2800-A1A4G; ne furono costruiti 188, 30 per la RCAF e alcuni per la SAAF, successivamente designati Ventura GR.I
  • Ventura II: versione costruita per la RAF con motori R-2800-31, ne furono costruiti 487 di cui alcuni furono impiegati dalla USAAC e USN
  • Ventura IIA: designazione britannica per indicare i B-34
  • Ventura V: designazione britannica per indicare la PV-1, successivamente Ventura GR.V
Ultima modifica Lunedì, 22 Gennaio 2018 11:19

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: USA
  • Modello: Lockheed PV-1 Ventura
  • Costruttore: Lockheed Aircraft Corp.
  • Tipo: Ricognizione
  • Pubblicità:
  • Motore:

    2 Pratt & Whitney R-2800-31 Double Wasp, radiali a 18 cilindri, raffreddati ad aria, da 2.000 HP ciascuno.

  • Anno: 1942
  • Apertura alare m.: 19.96
  • Lunghezza m.: 15.77
  • Altezza m.: 3.63
  • Peso al decollo Kg.: 14.100
  • Velocità massima Km/h: 502 a 4.200 m.
  • Quota massima operativa m.: 8.000
  • Autonomia Km: 2.670
  • Armamento difensivo:

    6 mitragliatrici

     

  • Carico utile Kg.: 2.270
  • Equipaggio: 4-5

Altro in USAF

Lockheed Harpoon

Il Lockheed Harpoon è un bimotore monoplano ad ala media, carrello retrattile e motori raffreddati ad aria, impiagato soprattutto nel pattugliamento antisommergibile.
Altro in questa categoria: « Beech UC 43 Traveler Lockheed Harpoon »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us