Menu

Fiat G.12

Fiat G.12 Fiat G.12

Progettato come aereo da trasporto civile immediatamente prima della guerra, il Fiat G.12 venne rapidamente adattato ad usi militari all'ingresso dell'Italia in guerra.

Frutto di un progetto estremamente valido, il G.12 venne costruito per tutta la durata del conflitto in differenti varianti dotate di autonomia e capacità di carico sempre crescenti.

Le buone caratteristiche di volo unite alla capacità di carico fecero del G 12 un aereo tale da essere utilizzato dall'aviazione militare italiana anche negli anni successivi alla guerra.

Il Fiat G 12 è un trimotore monoplano ad ala bassa, propulso da tre motori Fiat radiali a struttura e rivestimento misti.

Principali varianti del Fiat G.12

  • G.12C: versione civile da trasporto passeggeri. 14 posti, propulso da tre motori Fiat A.74 RC42 radiali da 800 cavalli ciascuno
  • G.12 Gondar: versione da trasporto merci a grande autonomia
  • G.12GA: versione da trasporto a Grande Autonomia, caratterizzata dai serbatoi di combustibile aggiuntivi. Ne vennero costruiti tre esemplari
  • G.12RT: un unico esemplare, costruito appositamente per la trasvolata Roma Tokyo
  • G.12RTbis: un solo esemplare costruito
  • G.12T: versione militare, trasporto merci e truppe
  • G.12CA: versione passeggeri con 18 posti, motori radiali Alfa Romeo 128 RC da 860 cavalli
  • G.12L: versione passeggeri con 22 posti con motorizzazione identica alla CA
  • G.12LA: versione passeggeri con 22 posti con motorizzazione identica alla CA
  • G.12LB: versione passeggeri con 22 posti, motori Bristol Pegasus 48, radiali da 810 cavalli ciascuno
  • G.12LP: versione passeggeri con 22 posti propulsa da 3 motori Pratt & Whitney R-1830 Twin Wasp, radiali da 1.065 Hp
Ultima modifica Martedì, 18 Settembre 2018 12:37

Informazioni aggiuntive

  • Nazione: Italia
  • Modello: Fiat G.12
  • Costruttore: Fiat S.A.
  • Tipo: Trasporto
  • Pubblicità:
  • Motore:

    3 Fiat A.74 RC 42, radiali a 14 cilindri, raffreddati ad aria, da 800 HP ciascuno.

  • Anno: 1941
  • Apertura alare m.: 28.60
  • Lunghezza m.: 20.10
  • Altezza m.: 4.90
  • Peso al decollo Kg.: 15.000
  • Velocità massima Km/h: 390
  • Quota massima operativa m.: 8.500
  • Autonomia Km: 2.300
  • Armamento difensivo:

    2 mitragliatrici

  • Carico utile Kg.: 14 passeggeri
  • Equipaggio: 4

Altro in Regia Aeronautica

CANT Z.501

Il Cant Z.501 è un ricognitore idrovolante monomotore a scafo centrale, con due galleggianti laterali, ad ala alta. Il motore, un Isotta Fraschini raffreddato a liquido, si trova al centro dell'ala. Lo Z.501 ha struttura interamente in legno, con rivestimento misto in legno e tela.
Altro in questa categoria: « Savoia-Marchetti S.M.82 CANT Z.501 »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Sezioni

Bibliografia e fonti

Le nazioni in guerra

Risorse & approfondimenti

Informazioni

Follow Us